Azione 6 – Monitoraggio della diversità genetica nelle razze autoctone italiane e relativa valutazione

L’obiettivo è monitorare la diversità genetica tra le generazioni in nuclei di conservazione. La consanguineità media delle popolazioni analizzate, calcolata utilizzando i genotipi ottenuti in Azione 2, sarà confrontata con quella ottenuta nel progetto TuBAvI precedente per valutare l’incremento di consanguineità nel corso delle generazioni (consulenza UniTO).

TuBAvI (2017-2020): i risultati

La consanguineità stimata con marcatori molecolari microsatelliti nel corso delle generazioni è stata monitorata in un numero ridotto di popolazioni nucleo considerate in Azione 2.