Università degli studi di Milano

Il Dipartimento di Medicina Veterinaria, DiMeVet, dell’Università degli Studi di Milano svolge la sua attività con l’obiettivo generale di promuovere la salute e il benessere dell’animale e dell’uomo, anche nella loro interazione con l’ambiente. Il tema fondante e aggregante del DiMeVet, costituito nel 2016, è la formazione a 360 gradi del medico veterinario e di altre figure professionali connesse a settori propri delle scienze veterinarie, zootecniche e biotecnologiche. La formazione prevede un percorso formativo multidisciplinare, comprendente attività ospedaliera e di ricerca, improntato sulla prevenzione, la diagnostica e la cura delle malattie degli animali, l’igiene degli allevamenti e delle produzioni in un’ottica di sanità pubblica veterinaria e di un più ampio obiettivo “One-health”, per garantire la salute e il benessere degli animali, dell’uomo e dell’ambiente. Il Dipartimento è inoltre impegnato a sostenere responsabilmente le attività del Centro Clinico-Veterinario e Zootecnico-Sperimentale (CCVZS), svolte presso le strutture universitarie presenti nella sede di Lodi.

DiMeVet sviluppa, coordina e promuove, nei settori propri della Medicina Veterinaria, le attività cliniche e diagnostiche, ambulatoriali e di campo, negli animali sia da reddito sia d’affezione; inoltre, promuove la prevenzione e la cura dei problemi comportamentali, il controllo e la prevenzione delle malattie diffusive degli animali, delle zoonosi e l’ispezione degli alimenti di origine animale per tutelare salute e benessere dell’animale e dell’uomo in un’ottica di sanità pubblica. Ulteriori attività attinenti alle molteplici aree culturali e professionali riferibili alla medicina veterinaria completano il progetto dipartimentale; di particolare rilevanza sono la zootecnica, la farmaco-tossicologia e l’alimentazione, le scienze biotecnologiche e di base, la tutela dell’ambiente. DiMeVet opera come struttura scientifica di riferimento nazionale e internazionale nelle discipline riconducibili alla salute, alle produzioni, alla genetica e al benessere animale.

All’interno del DiMeVet, un gruppo di lavoro dedicato alla biodiversità avicola è attivo da alcuni anni svolgendo attività di ricerca mirata alla caratterizzazione fenotipica e genetica di razze avicole autoctone. L’attività di ricerca è affiancata dall’attività di conservazione di piccole popolazioni di razze avicole   lombarde presso il Centro Avicolo per la Conservazione di Risorse Genetiche Locali istituito presso il Centro Zootecnico Didattico Sperimentale (Lodi) nel 2014 e riconosciuto come centro di riferimento per le razze avicole autoctone da Associazione Italiana Allevatori nel 2016.

Responsabile di progetto
Prof.ssa Cerolini Silvia
Dipartimento di Medicina Veterinaria
Via Trentacoste, 2 – 20134 Milano
e-mail: silvia.cerolini@unimi.it

This post is also available in: Inglese