Università degli studi di Padova

L’Università di Padova è una delle più antiche d’Italia e d’Europa, riconosciuta ormai da qualche anno a livello nazionale come uno degli Atenei leader in Italia per qualità della didattica, della ricerca, del trasferimento di conoscenza e dei servizi. Anche i numeri sottolineano le dimensioni dell’Ateneo: 62.000 studenti, 2.057 docenti, 2.275 tecnici amministrativi, 11.604 laureati nel 2015, 32 dipartimenti, oltre 2 milioni di libri in 33 biblioteche, 78 corsi di laurea triennale, 81 corsi di laurea magistrale, 11 corsi di laurea a ciclo unico, 60 master, 47 scuole di specializzazione, 38 corsi di perfezionamento, 3 corsi di alta formazione, 36 corsi di dottorato, 3 corsi di dottorato internazionale. Sono in costante aumento i corsi erogati in lingua inglese così come quelli on line. Un’Università che si distingue particolarmente per l’eccellenza della sua ricerca, in quanto investimento per il futuro, e destina ad essa importanti finanziamenti.

Il Dipartimento di Agronomia Animali Alimenti Risorse naturali e Ambiente (DAFNAE) nasce nel 2012 dalla aggregazione di docenti e personale tecnico amministrativo dei Dipartimenti di Agronomia Ambientale e Produzioni Vegetali, Biotecnologie Agrarie e Scienze Animali. Lo scopo del Dipartimento è quello di promuovere la qualità della vita dell’uomo, la competitività del settore agroalimentare e l’uso sostenibile delle risorse naturali, biotiche e abiotiche, mediante la produzione e la disseminazione di conoscenza sulla gestione e il miglioramento di piante, animali, terreno e microrganismi per l’ottenimento di alimenti di qualità e di biomasse, garantendo la conservazione dei sistemi ecologici, la difesa delle piante e la valorizzazione dell’ambiente coltivato e della biodiversità. Partendo dal presupposto che nel comparto agro-alimentare le strette connessioni tra ambiente, produzioni vegetali e animali, di biomasse e di alimenti richiedono visione e modalità di approccio integrati e interdisciplinari, il Dipartimento DAFNAE sviluppa ricerca di eccellenza e didattica nei campi delle scienze e tecnologie vegetali, animali e microbiche, del suolo, delle tecniche di coltivazione e allevamento, della sostenibilità ambientale delle aziende agro-zootecniche e alimentari, delle biotecnologie applicate al settore agroalimentare e ambientale, della salvaguardia e della valorizzazione delle risorse ambientali e della biodiversità, delle proprietà tecnologiche dei prodotti, e della valutazione e valorizzazione della qualità degli alimenti. Il Dipartimento DAFNAE nel triennio 2013-2015 ha gestito un budget annuale medio di 6 milioni di euro. Lo staff permanente del Dipartimento DAFNAE conta oltre 100 fra dottorandi di ricerca, assegnisti e borsisti/altri collaboratori temporanei. Il lavoro prodotto ha portato a 130 pubblicazioni all’anno su riviste indicizzate ISI/Scopus, la gran parte delle quali classificate nel primo quartile. DAFNAE è il dipartimento di riferimento di 11 corsi di studio di cui 5 triennali e 6 magistrali (di cui 2 in inglese: Italian Food and Wine e Sustainable Agriculture) per un totale di quasi 2000 studenti.

Responsabile di progetto
Prof. Cassandro Martino
Dipartimento di Agronomia, Animali, Alimenti, Risorse Naturali e Ambiente
Viale Dell’Università, 16 – 35020 Legnaro (PD)
e-mail: martino.cassandro@unipd.it

This post is also available in: Inglese