Università degli studi di Perugia

Dipartimento di Scienze Agrarie Alimentari e Ambientali

Il Dipartimento di Scienze Agrarie Alimentari e Ambientali (DSA3) di Perugia (ex Facoltà di Agraria) è operativo dal 2013.
Il DSA3 è costituito da diverse Unità di Ricerca (UR) indirizzate a migliorare le conoscenze nelle moderne filiere agro-alimentari, fornisce competenze tecniche in materia di: produzione, tutela dell’ambiente e del paesaggio, per organizzare e gestire lo sviluppo economico e culturale dei sistemi territoriali.
Il Dipartimento svolge una corposa attività didattica mentre la ricerca usufruisce di moderni laboratori, aule informatiche, serre, orto botanico, campi sperimentali e stabulari.
In particolare la sezione di Scienze Zootecniche del DSA3 è una struttura di riferimento per l’attività di ricerca e divulgazione nel settore agricolo nazionale. Si occupa degli aspetti relativi alle tecniche di allevamento e di alimentazione delle specie avicunicole e valuta le caratteristiche nutrizionali, funzionali e sensoriali delle carni. Dispone di laboratori dotati di apparecchiature per le analisi chimico-fisico dei mangimi e dei prodotti (carne e uova). Il gruppo di ricerca in tema avicoltura è gestito dal Prof. Cesare Castellini e dal Prof. Alessandro Dal Bosco. Le ricerche sono indirizzate principalmente allo studio di tecniche alternative di allevamento negli avicoli approfondendo in particolare problematiche relative all’alimentazione, alla gestione e alla qualità delle produzioni, senza trascurare aspetti di tipo economico e di impatto ambientale. La unita di ricerca in scienze zootecniche del DSA3, si occupa inoltre della conservazione della biodiversità, in particolare mantenendo nuclei di riproduttori di razze italiane (Livorno bianca, argentata, dorata, nera e Ancona).

Responsabile di progetto
Prof. Castellini Cesare
Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali
Borgo 20 Giugno, 75 – 06100 Perugia
e-mail: cesare.castellini@unipg.it

This post is also available in: Inglese