Nero d’Italia

Origine geografica della razza: Lombardia

Popolazione totale stimata: 35 (Castillo et al., 2021)

Stato di conservazione (FAO, 1998): Critica conservata

Origine storica della razza

Nonostante di recente selezione, il Nero d’Italia si rifà ad una popolazione di tacchini neri diffusa in modo puntiforme in Italia Settentrionale e antecedente all’introduzione del tacchino Bronzato Americano. Volendo ipotizzare l’origine di questa popolazione, sembra plausibile pensare che i tacchini neri presenti in Italia fossero originati dall’introduzione dell’antica razza francese Noir de Solange, un tempo molto apprezzata come razza incrociante nel miglioramento di popolazioni locali.
In epoche passate, i tacchini Nero d’Italia venivano utilizzati come chiocce, grazie all’ottima propensione alla cova e alla taglia leggera che non costituiva un pericolo nel caso di schiacciamento dei pulcini.

Bibliografia

Manuale STANDARD ITALIANO DELLE RAZZE AVICOLE, FIAV, 2013-14

 

Nero d’Italia – maschio (UniMI)

 

Nero d’Italia – femmina (UniMI)

Caratteri morfologici qualitativi

Colori del piumaggio: Nero

Caratteristiche del piumaggio: Monocolore

Struttura del piumaggio: Nero brillante su tutto il corpo con piumino nero in entrambi i sessi. È tollerata una leggera orlatura bronzea nel piumaggio del dorso e della coda.

Testa: Completamente nuda nel maschio, leggermente impiumata nella parte centrale del cranio nella femmina

Collo: Di media lunghezza, arcuato

Caratteristiche delle caruncole: Sviluppate, presenti sulla testa e sulla parte non impiumata del collo, più sviluppate alla base; rosse, tendenti al bianco-bluastro nei momenti di eccitazione. L’appendice di carne pendente in avanti al di sopra del becco nei momenti di eccitazione si allunga maggiormente nel  maschio rispetto alla femmina.

Colore dell’iride: Scuro

Colore del becco: Scuro

Colore della pelle: Bianca

Colore dei tarsi: Nero nei soggetti giovani, variabile da rosso scuro a violaceo negli adulti

Calzatura dei tarsi: Nudi

Caratteri quantitativi riproduttivi e produttivi

Peso corporeo e caratteristiche di crescita

Caratteri genetici

Caratterizzazione della razza con Polimorfismi a Singolo Nucleotide (SNPs)

I valori presentati sono stati registrati nella popolazione nucleo conservata presso l’Università degli Studi di Milano (UniMI).
Ultimo aggiornamento: 26 gennaio 2024

Scarica la scheda tecnica della razza Nero d’Italia:

(La scheda è già impaginata per la stampa in formato libretto, selezionando l’opzione fronte-retro con rilegatura sul lato corto.)

Raccolta di germoplasma

0
La razza non è ancora presente in Criobanca.

Nero d’Italia